IACONCIG

storia

È una storia, quella dell'antica tradizione della pietra Piasentina, che affonda le sue radici lontano nel tempo. Una storia di uomini, scalpellini, "Picapiera", che da quattro generazioni dedicano, a questo tesoro della natura, la loro passione e la loro abilità.
Una faticosa esperienza maturata nelle cave di Torreano di Cividale ma richiesta e apprezzata, durante i duri anni dell'immigrazione, nei cantieri in Francia, Germania, Inghilterra e oltre oceano in Argentina, perseguita con la sapienza dei valori del mestiere e con la caparbietà tipicamente friulana.
Così la famiglia Iaconcig, vecchi tenaci scalpellini, sono diventati proprietari di cave e trasformatori del proprio materiale.
La loro visione imprenditoriale ha apportato la moderna tecnologia estrattiva nelle cave e le macchine in linea per la produzione degli attuali prodotti in pietra Piasentina.
Attualmente la ditta Iaconcig ha un ciclo produttivo continuo organizzato in tre turni di operai altamente specializzati.
L'azienda consapevolmente ha mantenuto un reparto flessibile, artigianale dove esaudire anche ogni richiesta su misura; potete addirittura richiedere qualsiasi tipo di lavorazione manuale, a testimonianza che la famiglia Iaconcig mantiene ancora vivi i valori della tradizione e il rispetto della cultura dell'ambiente.